La zona di produzione - Una terra, il suo spirito

Il microclima delle nostre colline è irripetibile, consente lo sviluppo della microflora, naturale che permette di ottenere un prosciutto più profumato. La nostra zona, un territorio unico che conserva ancora oggi le caratteristiche di un ambiente naturale, incontaminato ed ecologicamente equilibrato: condizioni essenziali per la lavorazione e la conservazione dei salumi tipici. L'aria e la lenta stagionatura creano quel gusto e sapore inconfondibile.

Qui la natura non riserva sorprese

L'attenzione per l'ambiente

L'attenzione alla tutela ambientale è da sempre prioritaria per la nostra azienda.  L'acqua utilizzata nello stabilimento viene prelevata in una falda nel sottosuolo dell'azienda ad una profondità di oltre 90 metri. Acqua pura, sollevata con motori ad alta efficienza.

Per il raffreddamento delle celle frigorifere sono installati motori elettrici ad alta efficienza. Il caldo prodotto da questi motori viene rigenerato ed utilizzato per il riscaldamento dei locali e la produzione di acqua calda.

Nel settembre 2011 entra in funzione l'impianto fotovoltaico, che ci permette di coprire parte del fabbisogno energetico dello stabilimento con questa fonte di energia pulita e rinnovabile.

Con tutti questi accorgimenti siamo riusciti a ridurre al minimo l'impatto ambientale del nostro prosciuttificio, limitando l'emissione di anidride carbonica e favorendo la riconversione del territorio verso l'utilizzo di energie pulite.

Per una maggior sostenibilità ambientale è indispensabile pensare ad una "economia verde", che possa correttamente coniugare la tutela ambientale e l'indispensabile competitività aziendale.